martedì 30 settembre 2014

Continuano le iniziative per i fan sulla App di Marco Mengoni

Negli otto giorni precedenti il lancio dell' App Ufficiale e delle date del tour 2015, Marco ci ha accompagnato in un viaggio virtuale attraverso pensieri lasciati sui suoi social che descrivono il suo modo di vivere la fase creativa di un disco e la musica in genere.

 Facebook:



Quando senti il silenzio. E sai che devi riempirlo perché è così forte il suo rumore che non riesci a sopportarlo. Chiuso dentro questa stanza.
Poca luce... Flash di colore. Odore di chiuso. I pensieri si accavallano. Silenzio_





Instagram:



Vorrei restare qui dentro. Se potessi chiuderci i pensieri e lasciarli sedimentare un po’. Sbatte di continuo che sembra mi faccia compagnia. Questo chiudersi e riaprirsi a tempo di vento... Quasi suggerendomi la ritmica giusta. Esco





Twitter



Tengo il tempo fuori tempo massimo. Il ritmo delle cose.





Youtube:



 
Non penso questo suono possa mai staccarsi da me... E' come fosse un prolungamento delle braccia, una connessione wifi costante. Le dita che toccano i tasti freddi. Quasi impersonali. Eppure io sento il caldo quando suono.

Instagram:


Striscia e incespica. Incerta per la ruvidezza. Quasi faccio fatica a ripassarne il tratto. Poi ci riesco e ascolto solo questo. Una matita su cartoncino può regalare un bel viaggio. Soprattutto d'inverno! 







Facebook:



Sembra quasi sia trascorsa una settimana invece è solo un'ora che sono seduto qui dentro. Questo suono loopante tic tac tic tic. Devo cambiarlo, magari spostarlo nell'altra stanza. Ti ipnotizza e di colpo perdo la concentrazione... Tanta scrittura, troppi pezzi, non sono sicuro riuscirò a sacrificarne qualcuno_




Instagram:


Parliamo? Mi viene da ridere se penso a tutte le volte in cui ho simulato una discussione con chi c'era fuori. Ho immaginato i loro discorsi, mi sono immedesimato nelle telefonate, cercando di ripercorrere con le parole su carta tutti i lori dialoghi. In qualunque stagione. Come se davvero potessi sentire il suono delle voci, di qua dal vetro




Facebook:

Il suono della mia voce. Questo suono sto cercando di conoscerlo ogni giorno di più. Di non odiarlo e di non amarlo, troppo. Sto imparando ad usarlo meglio, ci sto giocando. Ogni errore o dubbio mi serve per cercare di migliorare, divertendomi sempre. Questi 8 suoni sono solo un riassunto della miriade di suoni che mi hanno accompagnato e accompagnano ognuno di noi.
In questo caso hanno ingrassato le pagine vuote, hanno animato delle basi nude.
8 giorni, 8 suoni e un messaggio.
A BREVE in una casa, insieme... dove nascono le idee_



Dopo l'opportunità a chi ha scaricato la App di acquistare in anteprima i biglietti per il tour, si susseguono le iniziative per i tanti che vogliono condividere le emozioni di un live o rimanere in contatto costante con il mondo di Marco: 
 "dillo con un post", con cui accompagnando i nostri messaggi con #mengonilive2015, ci è stato chiesto di comunicare la data a cui parteciperemo e, questa settimana, postando sul nostro profilo Instagram le foto dei live a cui abbiamo assistito con l'hashtag #ricordilive, queste andranno nella board fotografica creata appositamente nella Community dell'App. 
Allora che aspettate? Forza con i ricordi e le emozioni vissute durante gli indimenticabili concerti di Marco!  



mercoledì 24 settembre 2014

Marco Mengoni re dei social con #Mengonilive2015

Si era ironicamente autodefinito "Re matto" ed ora si è trasformato nel Re dei social. Marco Mengoni nei giorni scorsi ha disseminato indizi attraverso i suoi canali (Twitter, Facebook, Instagram, Youtube) creando con maestria una vera e proprio caccia al tesoro diventata fenomeno virale e culminata con la presentazione dell'app personale - "una casa dove nascono le idee" per tutti i suoi fan - e l'annuncio del tour 2015, con l'hashtag #Mengonilive2015 rimasto in trend topic per più di 48 ore.  
L'entusiasmo di poter assistere di nuovo ai concerti dell'amatissimo artista ha fatto saltare momentaneamente il server di Ticketone a cui da ieri alle 15 si poteva accedere attraverso la app per l'acquisto, in anteprima e solo per 48 ore, dei biglietti.

Da domani 25 settembre sarà possibile l'acquisto presso Ticketone, i rivenditori autorizzati e Live Nation per il tour che partirà il 7 maggio dal Mediolanum Forum di Milano, per proseguire a Torino (Pala Alpitour ex Palaolimpico 10 maggio), Firenze (Mandela Forum 12 maggio), Roma (Palalottomatica 14 maggio), Napoli (Palapartenope 16 maggio), Bari (Palaflorio 19 maggio), Bologna (Paladozza 21 maggio) e Conegliano (Zoppas Arena 23 maggio). 




Marco e staff ringraziano dal sito ufficiale:

CRONACA DI UN ELETTRIZZANTE COUNTDOWN #MENGONILIVE2015  

e su Twitter

"Non ci posso credere quanti siete!!!! Dalla casa dove nascono le idee, un gigantesco GRAZIE ESERCITO! DAJEEEEEE_ #Mengonilive2015"

La app da un’idea di Marco Mengoni, e sviluppata per Sony Music da Develon,  è su 
App Store   e Google Play   





domenica 21 settembre 2014

Marco Mengoni lancia la sua APP Ufficiale e il Tour 2015

Con un piccolo anticipo sui tempi previsti Marco Mengoni lancia la sua “APP Ufficiale”, scaricabile gratuitamente su iTunes e su Google Play per dispositivi Apple e Android.  

 I Link per scaricare l’applicazione ufficiale sono i seguenti:

Apple: https://itunes.apple.com/it/app/marcomengoni/id918990492?mt=8
Android: https://play.google.com/store/apps/details?id=com.develon.marcomengoni 

Sfogliando le sezioni  Updates, Life, Community, Exclusive e Tour (alcune per il momento ancora chiuse), sarà possibile restare aggiornati sul mondo del cantautore.
La stanza Community,dedicata ai commenti e alle idee dei fan viene descritta così:
“Partendo dall’hashtag di ogni board ognuno di noi potrà far parte del flusso creativo di testi, immagini e video postati su Facebook, Twitter, Instagram, YouTube e tanti altri social network. Un modo per raccontare una storia, con milioni di mani, e colorare ogni giorno le nostre idee" 




E' stato anche comunicato ufficialmente il nuovo Tour ( #MENGONILIVE2015) curato da Live Nation

da martedì 23 settembre alle ore 15:00 inizierà, in esclusiva tramite l’app, la vendita dei biglietti del nuovo tour  nei palazzetti italiani. Da giovedì 25 settembre alle ore 16:00 si potranno acquistare i biglietti anche su ticketone.it e tramite qualsiasi rivenditore ufficiale. 
L’hashtag ufficiale del tour è #Mengonilive2015. 

Di seguito le date:

 7 Maggio-MILANO
10 Maggio-TORINO
12 Maggio-FIRENZE
14 Maggio-ROMA
16 Maggio-NAPOLI
19 Maggio-BARI
21 Maggio-BOLOGNA
23 Maggio-CONEGLIANO

Le novità riguardano anche il suo sito  e la sua pagina Facebook che ora si presenta così:




Le sorprese non sembrano finite qui. Restiamo in attesa di aggiornamenti.

Foto di Stylaz Photographers  

venerdì 19 settembre 2014

#PRONTOACORRERE è triplo disco di platino e apre la strada ai #nuovifuturi

Mentre l’album #Prontoacorrere viene certificato Triplo Disco di Platino dalla Fimi per le oltre 150.000 copie vendute, continuano gli indizi disseminati nei social da Marco su quello che sarà il futuro del giovane cantautore. In questo momento, dopo l'ultimo tassello del puzzle, la pagina Facebook risulta così: 


ma non ci è dato di sapere ancora se si tratta della cover dell'album, di un singolo o addirittura di un altro progetto, perchè la strategia in atto è quella di tenerci sulle spine ancora per qualche giorno.
Nebulose anche le tracce lasciate con le frasi che accompagnano le foto, il video di Marco che suona il pianoforte e il nuovo account twitter @soloperuntweet  dove oggi si è divertito a dialogare con se stesso:

Riassumiamo tutti gli step fino ad oggi:




Non penso questo suono possa mai staccarsi da me...
È come fosse un prolungamento delle braccia, una connessione wifi costante.
Le dita che toccano i tasti freddi. Quasi impersonali.
Eppure io sento il caldo quando suono...
#8suoniper3colori #dovenasconoleidee
-5: next step - instagram



Striscia e incespica. Incerta per la ruvidezza. Quasi faccio fatica a ripassarne il tratto. 
Poi ci riesco e ascolto solo questo. 
Una matita su cartoncino può regalare un bel viaggio. Soprattutto d'inverno!
 #8suoniper3colori #dovenasconoleidee - 4 >next step > ?




Di qualunque cosa si tratti l'esercito è all'erta per captare ogni segnale e cercare di risolvere il rebus che probabilmente avrà soluzione ufficiale martedi allo scadere del countdown iniziato da Marco. State connessi!

lunedì 15 settembre 2014

Lavori in corso in casa Mengoni

Ieri sera ci si preparava a concludere stancamente la domenica, quando le notifiche sul telefonino ci hanno risvegliato dal torpore, avvisandoci che qualcosa si stava muovendo nel mondo "mengoniano": una foto profilo - un semplice punto giallo su sfondo nero (un semaforo, un sole, l'interno di un vinile?) -, dopo pochi minuti la copertina raffigurante lo stesso cerchio grigio con una parte di mano aggrappata al bordo 


e successivamente l'immagine di Marco in studio accompagnata da un pensiero e una sorta di conto alla rovescia.

"Quando senti il silenzio. E sai che devi riempirlo perché è così forte il suo rumore che non riesci a sopportarlo. Chiuso dentro questa stanza.
Poca luce... Flash di colore. Odore di chiuso. I pensieri si accavallano. Silenzio_
#8suoniper3colori #dovenasconoleidee


- 8 > next stop > instagram"

Nell''esercito, che sabato scorso è stato premiato a Torino con l' MTV Best Digital Fan Army, si è scatenato il delirio: cercando di capire cosa si cela dietro a questi indizi, sono nate spiegazioni fantasiose su numerologia e teoria dei colori, fino a quando qualcuno non ha scoperto il nuovissimo profilo Instagram e, chissà perchè, in pochissimo tempo il social ha ottenuto un picco di iscrizioni.  
Forse tra sette giorni Marco ci mostrerà dal suo nuovo indirizzo le prime immagini del suo prossimo disco? Ciò che possiamo dedurre con certezza è che la macchina promozionale si è messa in azione, che il futuro probabilmente è più vicino di quanto si potesse sperare e che lui e la sua squadra trovano sempre modi divertenti per coinvolgere i fan.
Allora arrivederci al prossimo step. 

AGGIORNAMENTO
Il prossimo step è arrivato come annunciato, su Instagram prima del previsto:



"Vorrei restare qui dentro. Se potessi chiuderci i pensieri e lasciarli sedimentare un po’. Sbatte di continuo che sembra mi faccia compagnia. Questo chiudersi e riaprirsi a tempo di vento... Quasi suggerendomi la ritmica giusta. Esco_ 
#8suoniper3colori #dovenasconoleidee - 7 > next stop > twitter"



Frasi che fanno pensare a un testo. Domani ci svelerà qualcosa di nuovo tramite Twitter.


sabato 13 settembre 2014

"Non passerai", la storia, il video e il testo


"Non passerai" è il terzo singolo estratto da #PRONTOACORRERE.  Il brano, lanciato all'inizio di marzo su iTunes come anteprima per l'uscita dell'album, composto da Tobias Gad, Lee Dewyze e Evan Bogart nella versione in lingua inglese "My magnetic heart" è stato riadattato in italiano da Andrea Regazzetti.  


"È il frutto di una lotta. Il brano arrivava dall’estero e lo abbiamo adattato in italiano con Andrea Regazzetti, con il quale a un certo punto ho pure litigato: volevo che il pezzo fosse meno negativo, più morbido. Lo abbiamo “stropicciato” e alla fine abbiamo trovato la formula giusta. E ho fatto pace con Andrea" racconta Marco a Sorrisi e Canzoni TV.

Il videoclip, per la regia di Gaetano Morbioli è interamente girato a Parigi dove uno strano personaggio, che solo alla fine rivelerà la sua identità, colleziona polaroid scattate con le persone che incrocia per strada. Marco, che confessa di essere particolarmente legato a questo video, ha spiegato che la storia "è molto semplice, quasi banale", che il personaggio è uno scatolone con varie espressioni facciali che raccoglie sensazioni, emozioni, fotografando persone che sorridono, perchè il sorriso era la manifestazione dello stato d'animo di quel periodo felice e fortunato che stava vivendo. 
Il singolo è disco d'oro e il video è a quota 8.134.717 visualizzazioni.

La versione in castigliano del brano, "Nunca se irà" tradotta da David Santisteban, fa parte dell'album #PRONTOACORRERE uscito a giugno 2014 in Spagna mentre lo stesso brano più la delicatissima versione in acustica sono compresi nell'EP #PRONTOACORRERESpain, una vera e propria chicca per tutti i fan italiani dell'artista. 

Il video



Il testo

A questo incrocio dimmi dove si va
con un passo in più.
Tu che forse un po’ hai scelto di già
di non amarmi più.
E come quadri appesi leve senza pesi
che non vivono.
Come quando c’era una vita intera
due che si amano.
E salgo ancora in alto perché
è lì che c’eri tu.
Ma ora serve il coraggio per me
di guardare giù.
E non c’è niente che resiste
al mio cuore quando insiste
perché so che tu non passerai mai,
che non passerà
non mi passerai
 Ok allora adesso confesso
non avevo che te.
Come faccio a vivere adesso
solo, senza te?
E senza i tuoi sorrisi e tutti i giorni spesi
oggi che non c’è.
E che è una porta chiusa e nessun’altra scusa da condividere.
E salgo ancora in alto perché
è lì che c’eri tu.
Ma ora serve il coraggio per me
di guardare giù.
E non c’è niente che resiste
al mio cuore quando insiste
perché so che tu non passerai mai,
che non passerà
non mi passerai
E quanto amore mancherà
e troppo rumore in un giorno
che non va.
E non posso comprendere
che non passerà.
E salgo ancora in alto perché
è lì che c’eri tu.
Ma ora serve il coraggio per me
di guardare giù.
E non c’è niente che resiste
al mio cuore quando insiste
perché so che tu non passerai mai,
che non passerai
non mi passerai.

mercoledì 10 settembre 2014

Ancora grandi numeri per #PRONTOACORRERE: L'essenziale supera 25 milioni di views

Marco Mengoni con il suo #PRONTOACORRERE non smette di sorprendere: questa settimana "L'essenziale" e "La valle dei re" si trovano nella top 50 della classifica airplay radio e TV, "L'essenziale" è al secondo posto tra i brani più ascoltati su Spotify, #PRONTOACORRERE è rientrato al 36° posto in classifica di Sorrisi e Canzoni e infine il video "L'essenziale" ( qui il post sulla storia e il testo della canzone)  ha superato 25.000.000 di visualizzazioni. A dimostrazione che questo brano ha varcato i confini nazionali sul web troviamo numerose versioni in diverse lingue, perfino in Kazako. Grandi risultati per un disco che non ne vuole sapere di essere archiviato e che auguriamo anche per quello di prossima uscita a cui Marco si sta dedicando.


sabato 6 settembre 2014

#PRONTOACORRERE: la storia, il video, il testo



"Pronto a correre" è il secondo estratto e la traccia che dà titolo all'album #PRONTOACORRERE.  
  







La versione originariamente in inglese del brano, "Put the Light On", composta dal cantautore britannico Mark Owen, insieme a Benjamin Mark Weaver, Jamie Norton e David James Harvey Gibson, è compresa nell'edizione speciale dell'album su iTunes Store  .
Mengoni e Ermal Meta, che ha collaborato nella scrittura di una parte dell'album, hanno creato la versione in italiano costruendo un testo che "non parla d’amore, ma del segno che possono lasciare nel corso di una vita i rapporti umani, come quelli di lavoro e di amicizia. E' un grazie urlato a chi mi ha fatto del male e mi ha insegnato, senza volerlo, a sorridere delle cose negative. La frase dell'inciso - grazie per avermi fatto male - significa che le esperienze negative aiutano a farti crescere. E poi descrive perfettamente questo momento in cui ho ricominciato tutto. Ho cambiato team, siamo sui blocchi di partenza, pronti a correre"


Il videoclipideato da Marco Mengoni e diretto da Gaetano Morbioli,  è stato girato allo Stadio Bentegodi di Verona. 
Marco, che nel video corre in pista incrociando persone di tutte le età, ha spiegato la sequenza delle immagini: "È un'esperienza da cantare con tutti quelli che corrono insieme a me nella stessa direzione. Quelli che hanno corso e quelli che correranno. L'esperienza di una crescita comune, di chi corre nella vita e di chi invece preferisce stare fermo; di chi vorrebbe correre ma non ce la fa. 
Le persone che sono con me rappresentano quasi tutte le fasi della vita, dall'infanzia alla maturità. Il video vuole portare un messaggio per tutti quelli che vivono e che pensano alle esperienze più negative come ad un regalo per migliorare e migliorarsi."  

ll singolo è certificato disco di platino per le oltre 30.000 copie vendute e il video ha raggiunto 9.200.000 visualizzazioni


  video Vevo 




 testo 

Con te ero immobile
Oggi ti vedrò di colpo sparire
fra la folla te ne andrai
Mi sono rotto delle scuse
sono stanco dei tuoi guai
Hai detto che non vuoi più
camminare accanto a me, accanto a me
Ora questa casa mi sembra più grande
illumino ogni angolo
dipingo la noia, rivesto la stanza
di quel che d’ora in poi sarò
Non mi fermerai né adesso, né mai
perché per troppe volte ho scelto te
non sono immobile
Grazie per avermi fatto male, non lo dimenticherò
Grazie, io riparto solo 
controvento ricomincerò
E giro nel centro e faccio la spesa
non mi sento fragile
Cento grammi di sole
non serve l’amore
se poi diventa cenere
Non mi prenderai
né adesso, né mai
perché per troppo tempo
ho scelto te
dimenticando me
Grazie per avermi fatto male
non lo dimenticherò
Grazie, io riparto solo 
controvento ricomincerò
Sarò pronto a correre per me
E tu ferma immobile
Grazie per avermi fatto male
non lo dimenticherò
Sento nelle vene vita che si muove ricomincerò
Sarò pronto a correre per me.

giovedì 4 settembre 2014

The winner is Marco Mengoni #MTVSummerClash

E così, dopo i quattro premi che si è aggiudicato agli MTV Awards dello scorso giugno, Marco Mengoni vince anche la sfida di MTV SUmmerClash per la canzone regina dell'estate 2014 con la sua "La valle dei re".
Con il 68.6% delle preferenze infatti, gli affezionatissimi fan hanno conquistato la vetta per il giovane cantautore sul re del pop Michael Jackson.
L'album #PRONTOACORRERE dopo più di un anno e mezzo dal rilascio, si trova in classifica FIMI di questa settimana al 31 posto.